Risparmiare energia coibentando il cassonetto

Uno dei punti più critici della casa, che introduce negli ambienti domestici gli spifferi di freddo o le folate di caldo, è senza dubbio il cassonetto che racchiude la tapparella: l’aria attraversa la feritoia per il passaggio del telo e porta la temperatura della cavita interna a valori molto prossimi a quelli dell’aria esterna; la fessura nella quale scorre la cinghia è un vero e proprio foro passante che mette in comunicazione interno ed esterno lasciando passare aria (e rumore). Il cassonetto va dunque coibentato adeguatamente. Questo non comporterà dei miglioramenti solo in termini di trasmittanza termica e di tenuta all’aria ma influirà positivamente anche sul potere fono-isolante perché dove passa l’aria passa anche il rumore. Al Punto Sicurezza abbiamo la soluzione anche per questo problema. La coibentazione del cassonetto con il sistema PosaClima Renova è il nuovo servizio del Punto Sicurezza, fatto per chi ha in casa un vecchio cassonetto per tapparella e intende impedire che caldo, freddo e rumore si introducano nell’abitazione con conseguente dispersione termica.

 

coibentazione cassonetto
riqualificazione-cassonetto
riqualificazione-cassonetto_2