Accessori per Cancello

L’apertura del cancellettetto d’ingresso viene in genere effettuata dall’interno tramite pulsante posizionato sul risponditore del citofono.

Il sistema base
Il modo più veloce ed economico per consentire questa semplice operazione è l’utilizzo di una elettroserratura che, ricevendo un impulso, sblocca lo scrocco e consentel’apertura del cancello.

Design e funzionalità
Oggi però esistono numerose varianti di elettroserratura, nelle quali si ampliano le funzionalità, si aumenta il grado di sicurezza e si cura il design.

L’elettroserratura di sicurezza
Le esigenze dell’utenza si sono moltiplicate e la ricerca di prodotto ha fatto sforzi notevoli per soddisfarle tutte. Le elettroserrature più recenti raggiungono livelli di sicurezza importanti. Il catenaccio è in acciaio inox ed è dotato di dispositivo antiscasso. Appena l’anta del cancello viene accostata al telaio questo si aziona automaticamente. Inoltre possiamo gestire il riarmo del dispositivo e fare in modo che, se l’anta non viene aperta entro un certo numero di secondi, il catenaccio si riarma in automatico.
Evitiamo così di lasciare aperto, per errore o dimenticanza, il cancello d’ingresso. In alcune versioni l’elettroserratura è dotata di un led di segnalazione aperto/chiuso e di un altro led che illumina la parte inferiore del cancello quando questo viene aperto.

Il chiudicancello
Il chiudicancello è un articolo relativamente recente che non ha ancora raggiunto la diffusione che merita. Questo piccolo dispositivo, di minimo impatto estetico, ha la funzione di far chiudere il cancello dopo il passaggio. L’intensità della spinta per aprire l’anta e la velocità di richiusura la decidiamo noi in base alle nostre esigenze.