Detrazioni Fiscali per Tende da sole e Schermature solari

Detrazioni Fiscali per Tende da sole e Schermature solari

Fino al 31 dicembre 2019 potrai ancora usufruire delle agevolazioni fiscali per ottenere una detrazione del 50% per l’acquisto e l’installazione di una schermatura solare.

Potrai infatti giovare per ben 2 volte dall’acquisto di un qualsiasi sistema di protezione dai raggi solari, dal vento e dalla pioggia, che ti permetterà di mantenere la temperatura interna ideale:

  1. ti godrai il relax delle tue schermature solari oppure il riparo dalle coperture anti-vento e anti-pioggia
  2. potrai risparmiare fino a 60,000 euro

Infatti, anche per quest’anno, il 2019, nella legge di stabilità, rimane invariata la detrazione fiscale del 50% per il risparmio energetico, valida per l’acquisto e la posa in opera delle Tende da sole, schermature solari e pergole negli edifici già esistenti.

Le schermature solari rientrano a tutti gli effetti negli interventi di riqualificazione degli edifici esistenti e come tali godono di una detrazione fiscale del 50%.

La detrazione fiscale, praticamente, altro non è che una diminuzione delle imposte che pagherai allo Stato, perché hai speso dei soldi per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio esistente di tua proprietà.

L’importo massimo totale della spesa prevista, destinata esclusivamente alle schermature solari, è di 120.000 € inclusa la posa in opera.

Puoi quindi detrarre fino ad un massimo di 60.000 € per ogni unità immobiliare, che equivalgono al 50% dell’investimento.

L’acquisto deve essere fatto nell’arco di tempo che va dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019.

Chi può usufruire dell’ecobonus per le schermature solari?

Possono godere della detrazione per le schermature solari tutti i contribuenti italiani che sono proprietari dell’immobile in cui si installano le tende da sole, antipioggia, antivento oppure le pergole bioclimatiche.

Devono essere proprietari dell’immobile proprio perchè il principio su cui si basa la detrazione fiscale è quello di far godere i benefici della riqualificazione energetica degli immobili a chi gode di un diritto sull’immobile, come:

  • Le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni
  • I titolari di diritto reale sull’immobile
  • condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiale
  • Gli inquilini
  • Coloro che detengono l’immobile in comodato
  • familiari conviventi con il possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado) che sostengono le spese per la realizzazione dei lavori
  • contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)
    • Dovrai acquistare una schermatura solare marcata CE, ovvero con la certificazione di conformità determinata dalle normative EN13561 e EN13659;
      il rivenditore dovrà consegnare il manuale d’uso e manutenzione che include il C.P.D. (dichiarazione di prestazione), con dichiarazione di corretta posa in opera e con la Classe di prestazione energetica = Gtot del materiale usato
    • La tipologia di schermatura solare deve essere esterna, interna o integrata alla vetrata
    • Dovrai richiedere al rivenditore che indichi nel contratto di vendita, o nella fattura, che la vendita è effettuata ”ai sensi delle L. 296/06 e seguenti” ai fini delle richiesta della detrazione fiscale del 50%.

 

Informati presso il tuo patronato per avviare la pratica!